Signorinella pallida

Cito anche questa volta il Corriere della Sera: “Dalla Autieri a Eva Herzigova: pelle diafana anche d’estate. In tre milioni senza abbronzatura”. Più una.

E’ vero: io non ho mai visto Nicole Kidman, Cate Blanchett, Julianne Moore, Madonna, Liv Tyler e Kate Moss con i segni del costume sulla pelle. Di persona certo non le ho mai incontrate. Però con la pelle candida che mi ritrovo non può che farmi piacere la moda della “tintarella di luna” che avrebbe conquistato tre milioni di italiani. Pare che ora si siano accorti che la tintarella sia roba da cafoni e che il massimo per distinguersi dalla plebaglia sia mantenere la pelle candida.

Plebaglia o no, i visi abbronzati che ho visto fin da bambina erano quelli della gente che lavorava duro: muratori, contadini e venditori ambulanti. Gente che alle prime ora del mattino aveva già fatto le sue ore di lavoro e mangiava pane e salame a merenda. Per poi riprendere con più lena.

Per quanto mi riguarda, tutte le volte che esco dalla visita dal dermatologo con la lista di filtri solari, lozioni, detergenti e creme emollienti per la mia pelle sensibile, un solo pensiero mi attraversa la mente: “Vorrei la pelle nera, nera!!! Nera!!!”.

Leggi l’articolo su Corriere.it

Pubblicato da

Alessandra Versienti

Ho superato i quaranta, ma conservo intatti le insicurezze e i terrori dei vent’anni. Il che – giuro! – non è un vezzo per sentirmi più giovane.
Ho una brillante (…) e multiforme carriera da precaria: dal 2001 mi occupo di comunicazione on line e come freelance curo progetti editoriali e scrivo testi per il web. Inoltre sono una Prof: insegno Lettere nei licei e negli istituti di istruzione secondaria.
Infine, scrivo.
Scrivo poesie, racconti e romanzi.
Alcune mie poesie compaiono in antologie poetiche curate da editori italiani: “Poetando. L’uomo della notte” curato da Maurizio Costanzo, ed. Aliberti 2009, e “I versi della Leda”, edito da I Libri della Leda nel 2010. Nel 2015 ho pubblicato su Amazon, in formato Kindle, la mia raccolta poetica Margini. Antologia provvisoria di parole e mutevoli sensi. Oggi la silloge è disponibile anche in formato cartaceo su IlMioLibro.it.
Dal novembre 2016 è disponibile su IlMioLibro.it anche la nuova raccolta in versi Sangue. 30 poesie. La raccolta è disponibile anche su Amazon, nel Kindle Store.
Sono sposata con A., abbiamo due bambine e viviamo all togheter in una città che si affaccia sul mare, dove i tramonti tolgono il fiato. La bellezza e la gioia mi fanno balbettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *