Nè qui nè altrove

ImageHo deciso che non voglio stare né qui né là. Perché tutte le volte che torno, ogni volta che parto l’addio con la mia terra si rinnova. Non si è esaurito con il viaggio in treno di anni fa.

Così sospendo ogni desiderio, coltivo l’incertezza, rimango a metà strada.

I luoghi – non solo le persone – hanno un’anima, braccia che trattengono, unghie che feriscono, aspetto che offende. Qui e là e in nessun luogo mai non provo dolore, non sono delusa, pronuncio un forse e un presto. E ritorno.  

Non voglio stare né qui né altrove.
Preferisco andare lì,
tornare indietro, ripartire.
Vagare da un luogo a un altro,
tornare a trovarvi
ma non voglio fermarmi.
Non troppo, almeno.

Se mi fermo
accumulo roba inutile
divento sedentaria
mangio troppo
non mi muovo
ingrasso.
Respiro l’aria viziata delle abitudini
mi adeguo alle consuetudini

Faccio così:
non mi fermo,
non quieto mai.
Sto qui e vorrei andar lì.
Vado lì e vorrei passare di là.
Non metto radici.
Mi sradico, se serve,
e poi ritorno sempre.

Pubblicato da

Alessandra Versienti

Ho superato i quaranta, ma conservo intatti le insicurezze e i terrori dei vent’anni. Il che – giuro! – non è un vezzo per sentirmi più giovane. Ho una brillante (…) e multiforme carriera da precaria: dal 2001 mi occupo di comunicazione on line e come freelance curo progetti editoriali e scrivo testi per il web. Inoltre sono una Prof: insegno Lettere nei licei e negli istituti di istruzione secondaria. Infine, scrivo. Scrivo poesie, racconti e romanzi. Alcune mie poesie compaiono in antologie poetiche curate da editori italiani: “Poetando. L’uomo della notte” curato da Maurizio Costanzo, ed. Aliberti 2009, e “I versi della Leda”, edito da I Libri della Leda nel 2010. Nel 2015 ho pubblicato su Amazon, in formato Kindle, la mia raccolta poetica Margini. Antologia provvisoria di parole e mutevoli sensi. Oggi la silloge è disponibile anche in formato cartaceo su IlMioLibro.it. Dal novembre 2016 è disponibile su IlMioLibro.it anche la nuova raccolta in versi Sangue. 30 poesie. La raccolta è disponibile anche su Amazon, nel Kindle Store. Sono sposata con A., abbiamo due bambine e viviamo all togheter in una città che si affaccia sul mare, dove i tramonti tolgono il fiato. La bellezza e la gioia mi fanno balbettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *