Settembre, andiamo

ImageFuori piove. Sono giorni di grandi temporali e piogge che ci portano dritti verso l’autunno. Come quando sono nata.

La mia mamma racconta di una lunga e sofferta nottata in travaglio, con tuoni potenti e lampi luminosi, e una pioggia che non ha lasciato tregua fino al mezzogiorno del 15 settembre di 37 anni fa, quando sono arrivata io.

A volte associo questo ricordo primordiale al mio temperamento: non credo di portare tuoni e fulmini, però. Spero anzi di trasmettere a chi mi sta accanto quel sorriso che regala il profumo della pioggia e la sensazione di calore, intimità e sollievo che annuncia l’autunno, dopo il caldo opprimente dell’estate.

Mi piace settembre. Mi veste a pennello. Ha gli stessi toni del mio umore. Sono sempre nella condizione di progettare qualcosa, di preparare, di pensare a quello che verrà. Gusto e pregusto il cambiamento, mi tengo pronta, guardo oltre. A volte mi stupisco. Osservo. Non senza assaporare quello che c’è adesso. I miei amori, gli affetti più cari. Quello che ho realizzato. So di essere fortunata.

A proposito invece di progetti e di lavoro, mi fa piacere segnalare la simpatica intervista doppia all’Alter Ego (e Giofilo) pubblicata da Camu su Duechiacchiere.it. Tra le novità anche il mio editoriale per il catalogo bimbi autunno-inverno de La Redoute, con cui è nata è piccola collaborazione. Infine: ho avuto conferma che il libro che raccoglie i versi di Poetando – la rubrica della trasmissione radio L’uomo della notte – sarà pubblicato dall’editore Aliberti. Tra i componimenti scelti ci sarà anche la mia “Primavera”. Il volume sarà curato, manco a dirlo, da Maurizio Costanzo. 

E ora via, verso nuove avventure! Vado subito a cercare nel magnifico mondo del world wide web una torta al cioccolato che festeggi degnamente il mio compleanno e questo magnifico settembre.

P.S.
Riporto qui l'anteprima dell'editoriale pubblicato sul catalogo bimbi de La Redoute (per ricevere il catalogo basta richiederlo su laredoute.it):
Image

Pubblicato da

Alessandra Versienti

Ho superato i quaranta, ma conservo intatti le insicurezze e i terrori dei vent’anni. Il che – giuro! – non è un vezzo per sentirmi più giovane.
Ho una brillante (…) e multiforme carriera da precaria: dal 2001 mi occupo di comunicazione on line e come freelance curo progetti editoriali e scrivo testi per il web. Inoltre sono una Prof: insegno Lettere nei licei e negli istituti di istruzione secondaria.
Infine, scrivo.
Scrivo poesie, racconti e romanzi.
Alcune mie poesie compaiono in antologie poetiche curate da editori italiani: “Poetando. L’uomo della notte” curato da Maurizio Costanzo, ed. Aliberti 2009, e “I versi della Leda”, edito da I Libri della Leda nel 2010. Nel 2015 ho pubblicato su Amazon, in formato Kindle, la mia raccolta poetica Margini. Antologia provvisoria di parole e mutevoli sensi. Oggi la silloge è disponibile anche in formato cartaceo su IlMioLibro.it.
Dal novembre 2016 è disponibile su IlMioLibro.it anche la nuova raccolta in versi Sangue. 30 poesie. La raccolta è disponibile anche su Amazon, nel Kindle Store.
Sono sposata con A., abbiamo due bambine e viviamo all togheter in una città che si affaccia sul mare, dove i tramonti tolgono il fiato. La bellezza e la gioia mi fanno balbettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *