World bread day 2010

Partecipo con molto piacere a questo evento promosso da Zorra per il quinto anno consecutivo. Amo il pane, il gesto di dividere una pagnotta con le mani, intingerne le fette nel sugo, addentare la crosticina, farne gustare la fragranza a Maria Sole. Come potevo allora non preparare un pane speciale per il WBD 2010?

Continua a leggere World bread day 2010

Pane fatto in casa: il compromesso

ImageGli impegni di lavoro mi tengono lontana dalla cucina. Ma io non demordo. A fare il pane, per esempio, non rinuncio. Il mio Lievito Madre è vivo e vegeto e ci regala pagnotte fragranti e saporite. Continua a leggere Pane fatto in casa: il compromesso

Un gran cafone

E’ un’escalation ‘sta faccenda del pane: s’inforna una volta e non si smette più. Ho ritenuto fosse giunto il momento di testare il lievito madre nato con le indicazioni delle sorelle Simili e ho sfornato il pane Cafone.

Continua a leggere Un gran cafone

Il pane oriundo

ImageDi madre salentina, sfornato in terra ligure nei giorni in cui la mia mamma è stata qui a Genova. Aggiungo alla commistione di luoghi e influssi etnografici, anche il collegamento telefonico da Campi Salentina con la zia donatrice di Lievito Madre. Continua a leggere Il pane oriundo

Sogni che lievitano

ImageQualche giorno fa aspettavo con trepidazione notizie da una persona cara. Dopo qualche ora di attesa tutto s’è risolto per il meglio, ma per scaricare la tensione mi sono messa a fare il pane. Continua a leggere Sogni che lievitano