La crostata della puerpera

Appena nata Anna Luce mi si è scatenata una fame da lupo. A distanza di un’ora dal parto, nella mia stanza ho divorato un mezzo litrozzo di latte caldo e fette biscottate con la marmellata. Ricordo che Andrea parlava al telefono con i suoi genitori per annunciare la lieta notizia e io mi sbafavo la zuppa di latte senza badare alle buone maniere. “Ciomp, gnam, slurp, grazie si, tutto bene!”: ho risposto a mia suocera che mi faceva gli auguri.

Continua a leggere La crostata della puerpera